Il festival

Torna il Festival Sinfonico, giunto alla venticinquesima edizione.

Appuntamento atteso dal suo folto quanto appassionato pubblico, il Festival unisce alla bravura degli interpreti la scelta di brani di forte impatto, una formula che dà la possibilità di ascoltare ottime esecuzioni dei capolavori della musica classica e non solo.

Per l’inagibilità del Cortile di Palazzo Ducale, il Festival si terrà anche quest’anno nel parco della seicentesca Villa della Rinchiostra, sede tra l’altro del museo dedicato a Gigi Guadagnucci.

La varietà delle proposte caratterizza come al solito il programma del Festival, articolato in 4 concerti, con un repertorio che cerca di aprirsi alla molteplicità e alla diversità degli stili.

Il concerto del 21 luglio vedrà protagonista il jazzista Mauro Grossi e il suo quintetto, che, con la collaborazione dell’ensemble di archi “Camerata Guglielmi”; presenterà un suo originale omaggio alla musica da film, con elaborazioni e arrangiamenti di brani di autori italiani, tra i quali non poteva mancare Morricone. il 28 luglio sarà la volta dei virtuosi dell’ Orchestra da camera di Stato del Kazakhstan guidata, da Paolo Biancalana, impegnata in un programma interamente dedicato a Mozart; si passerà dalla brillantezza e vitalità del Divertimento K136, all’originale Sinfonia Concertante per strumenti a fiato, affidata a Tommaso Guidi, oboe, Oriano Bimbi, clarinetto, Angelo Bernardi, corno, Valentino Frullani, fagotto. La Sinfonia n.29 K201 composta da Mozart a 18 anni, concluderà la serata con l’inconfondibile freschezza e vitalità dell’invenzione melodica mozartiana.

Di sicuro effetto anche il concerto dell’8 agosto, che vedrà protagonista l’Orchestra Sinfolario di Lecco e la Corale Guglielmi guidata da Roberto Gianola, direttore dell’Opera di Istanbul: un coinvolgente viaggio tra le arie, romanze, duetti e cori più famosi del patrimonio operistico italiano, dalla Norma alla Traviata, da Trovatore a Turandot, con protagonisti il tenore Ucraino Vitaliy Kovalchuk, il soprano giapponese Hiroko Morita.

Di grande impatto la serata di chiusura dell’8 agosto, con l’esecuzione dei Carmina Burana di Carl Orff.; capolavoro del 900, carico di una forza espressiva che lo ha fatto diventare universalmente noto ed amato, verrà proposto dall’Ensemble Symphony Orchestra & Choir nell’originale edizione, per soli, coro, due pianoforti, orchestra da camera e percussioni. per la realizzazione delle vigorose sonorità richieste da Orff, parteciperanno anche i cori “P.A.Guglielmi” di Massa, “I Polifonici del Marchesato” di Saluzzo (CN) e il coro di voci bianche e giovanile “Nel Mar di Note” di Marina di Carrara, raggiungendo un organico che supererà i 100 elementi.

Il Festival è promosso Comune di Massa – Ufficio Cultura e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara con ilpatrocinio della Provincia di Massa-Carrara; è organizzato dall’Associazione Musicale Massese – Scuola Comunale di Musica e dall’Ufficio Cultura del Comune. L’ingresso è a pagamento (€10, posto unico; concerto dell’11 agosto €15). Per informazioni e prenotazioni: Associazione Musicale Massese, tel. 347 6093958; informazioni on line presso: festivalsinfonico.wordpress.com; e.mail: festivalsinfonico@gmail.com; Facebook: Festival Sinfonico-Massa.

Sabato 21 luglio
Mauro Grossi Quintetto
Archi della Camerata Strumentale Guglielmi
“Cinemotion”
Viaggio nelle musiche del cinema italiano in concerto
Arrangiamenti jazz di brani di E.Morricone, F.Campanino, A.Martelli, Goblin.
Alessio Bianchi, tromba/flicorno
Vittorio Alinari Sax tenore/soprano
Guido Zorn, contrabbasso
Michele Vannucci, batteria
Mauro Grossi, arrangiatore, pianista e direttore

Sabato 28 luglio
Orchestra da Camera di Stato del Kazakhstan
“Mostly Mozart”
W.A.Mozart Divertimento K136
W.A.Mozart Sinfonia concertante per fiati K297
W.A.Mozart Sinfonia K201
Tommaso Guidi, oboe; Oriano Bimbi, clarinetto;
Angelo Bernardi, Corno, Costantino Frullani, fagotto
Paolo Biancalana, direttore

Mercoledì 8 agosto
Orchestra Sinfolario e Coro Guglielmi
“Lirica sotto le stelle” – Concerto lirico-sinfonico
Brani di G:Rossini, V.Bellini,G.Verdi, G.Puccini, G.Bizet
Hiroko Morita, soprano
Vitaly Kovalchuk tenore
Roberto Gianola, direttore

Sabato 11 Agosto

Ensemble Symphony Orchestra & Choir
“Carmina Burana”
C.Orff, Carmina Burana
Edizione per soli, coro, due pianoforti, percussioni e orchestra da camera
Anna Delfino, soprano; Rosario Di Mauro, tenore; Bruno Pestarino, baritono
Enrico Miolano, Paolo Biancalana, Marco Marchini, Maestri del coro
Paolo Biancalana, direttore

Ingresso € 10 (11 agosto €15)
Organizzazione:
Associazione Musicale Massese – Scuola Comunale di Musica
Comune di Massa – Ufficio Cultura

Info: Associazione Musicale Massese tel. 347 6093958

info e contatti on line presso: festivalsinfonico.wordpress.com

Facebook: Festival Sinfonico–Massa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...