Marie Cantagrill

Dopo aver studiato violino in Francia e in Belgio, allieva di Igor Oistrahk, Marie Cantagrill ha avviato un intensa attività concertistica come solista, in duo e con orchestra. La sua discografia comprende l’integrale di Bach per violino, il concerto di Cajkovskij e diversi brani del repertorio virtuosistico romantico Attiva nell’organizazione di concerti in Ariege, in Linguadoca è direttrice musicale della Ariege Chamber Orchestra dal 2011. Marie Cantagrill ha ideato nel 2013 un Concorso Internazionale di Violino ad Ariege che porta il suo nome, con candidati provenienti da importanti scuole di musica e conservatori di tutto il mondo. Marie Cantagrill suona un violino Bernardus Calcanius (1748).

Annunci